Torna alla homepage::

English Version::
Blog in English::
Booklog (in English)::

Blog in italiano::
Biografia::
Curriculum::
Pagine personali::
Link fantascientifici::
Fotografie::
Libri della mia vita::
Pezzi e bocconi::

Una breve, incompleta e totalmente inattendibile biografia di Anna Feruglio Dal Dan


Anna Feruglio Dal Dan è nata nel 1966 e ormai ha perso la titanica lotta per non compiere trent'anni. Ma c'era andata molto vicina. E' nata a Udine e se ci sono stati dubbi circa la possibilità che un disco volante possa mai atterrare a Lucca, figuratevi a Udine.

Non ha fatto nessuno di quei lavori avventurosi e romantici che si presume uno scrittore debba fare per farsi un'esperienza di vita, come lo scaricatore di porto, il cacciatore di belve feroci, il programmatore in C++.

Questo a conti fatti le ha fatto guadagnare un sacco di tempo.

In compenso è riuscita a frequentare ben tre facoltà universitarie senza mai laurearsi, cosa più difficile di quanto comunemente non si pensi.

Ha tradotto diversi libri e racconti, alcuni dei quali molto belli. Per quelli belli si prende tutto il merito. Per quelli brutti, la colpa è ovviamente dell'autore originale.

Se siete presi da un'incontenibile curiosità di sapere che cosa ha tradotto finora, qui c'è un elenco - in altre parole il suocurriculum.

Vive a Padova con una gatta, un computer Macintosh e, occasionalmente, un aspirante ingegnere informatico.

E' membro di Amnesty International e del CICAP, Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale.