Orche antropomorfe e loro attrezzature

Immagini di Alessio "Scale" Scalerandi
Testi e progetti di leonardo maffi e Scale

Versione 1.4 del 16 Giugno 2004
Version 1.4, Jun 16 2004


Personaggio Akekua (maschio nudo) con attrezzatura da sub per immersioni prolungate/profonde:
coltello e piccole bombole da mettere ai lati della pinna dorsale con attacco per lo sfiatatoio.
Immagine completa, full image: http://www.snowcovered.it/gallery_pics/2004/s_akekua_and_family.html
http://www.deviantart.com/view/6836173/



English version of the leg design

Mani - Hands
 
La mano è un po' diversa da quella umana. Le dita laterali sono opponibili, il dito A è un vero pollice, e il dito C è un "mezzo pollice" come posizione e movimento.
The hand is different from the human one. Fingers A and C are opposable; the finger A is a thumb, and C is a "half-thumb".

Le dita sono ben sagomate e asimmetriche, in modo che con le dita accostate la mano possa essere usata anche come pinna.
Fingers are shaped to allow the hand to be used as a fin too.



Vescica natatoria d'aria posta dietro la schiena, sopra il baricentro orizzontale (utile solo a bassa profondità, dato che ad alta profondità i palloni d'aria collassano). I collegamenti coi polmoni permettono di svuotarla o riempirla. Gli organi ai lati della vescica estraggono gas dal sangue e servono per riempirla un poco quando i polmoni sono collassati.


Progetto della tuta - Suit design

English version of the suit design


Per le orche intelligenti - For intelligent killer whales


Braccia artificiali protesiche per orche non morfe, fissate con larghe piastre ai fianchi, mosse da muscoli artificiali fatte di materiali sintetici (il che dà alle braccia una densità di poco superiore a quella dell'acqua), e mani con quattro dita a quadrato. Sono alimentate da celle a combustibile sul dorso, e supercondensatori per i forti impulsi di energia. Cervello e braccia interagiscono (comandi e tatto) tramite la pistra aderente al cranio. Tutte queste attrezzature sono esterne e possono essere rimosse, anche perché l'idrodinamica dell'orca è abbastanza compromessa.
Artificial arms for non-morph killer whales. The arms are made of artificial muscles (so the arm density is not too much high). Energy provided by fuel cells and supercapacitors. Controls and touch sense communications by the plate on the head. All things can be removed...

[Torna indietro]