Altre immagini
Other images

testi di leonardo maffi,
immagini dei/delle rispettivi/e autori/autrici

Clicca sulle immagini per ingrandirle. Tutti i disegni sono stati usati col permesso dei rispettivi autori/autrici. Le più recenti sono in fondo.

Click on thumbnails to see them at full size. All images are used with the permission of the artists. The last images are at the bottom. Several images are from Alessio "Scale" Scalerandi.

Chakat Goldfur che scia. Disegno © 2000 Scale. Goldfur © Bernard Doove (www.chakatsden.com).
Skiing chakat Goldfur. Image © 2000 Scale. Goldfur © Bernard Doove (www.chakatsden.com).
Bicicletta per chakat, con sellino sagomato per non dare problemi alle parti maschili e cestino reggi-coda. Disegno © 2002 Scale.
Bicycle for chakats, with saddle shaped to avoid problems to the male parts, and a basket for the tail. Image © 2002 Scale.
Studio di una variante di chakat con seni sul torace inferiore (gli elefanti hanno seni sotto le zampe anteriori). Concept di leonardo maffi e disegno © 2002 Scale.
Low brested chakat concept image. Idea by leonardo, image © 2002 Scale.
Un felitauro (originalmente un chakat, che però non altererebbe la sua pelliccia) surfista. Concept di leonardo maffi, disegno © 2002 Elia "Aalbaich" Morettini.
Felitaur surfer concept by leonardo maffi, image © 2002 Elia "Aalbaich" Morettini.
My Sexy wife/My Sexy Husband: Una coppia sposata di tauroorsi bianchi che lavorano per un albergo fatto di ghiaccio (un albergo simile esiste realmente). Qui stanno costruendo degli igloo tradizionali e altro per intrattenere gli ospiti dell'albergo. Attenzione, l'immagine contiene orsi nudi. Idea di leonardo maffi e and Scale, disegno © 2003 Scale.
A polar beartaur couple. They work for a hotel built on the ice and made with ice. Here they are building traditional igloos and other things for the hotel guests. Warning: the image is for adults because it contains nude bears. Concept by leonardo maffi and Scale, image © 2003 Scale.
6 aprile 2004: Sans Souci ha qualche problema a far entrare il chakat nella sua auto... Schizzo © Laura "Gilda-Gilden" Rimessi.
Sans Souci with a chakat size problem. Image © Laura "Gilda-Gilden" Rimessi.
2 maggio 2004: Fuocoblu in versione Dragonball follie accanto a Max in versione superdeformed in attesa per la versione SuperChakasa ^_^ Disegno © 2004 Massimo "Max" Bonaccorsi.
May 2 2004: superdeformed/chibi Max with DragonBall-style Fuocoblu! ^_^ Image © 2004 Massimo "Max" Bonaccorsi.
7 giugno 2004: Fuocoblu in versione Dragonball follie "Super Sayan" ^_^ Disegno © 2004 Massimo "Max" Bonaccorsi.
Jun 7 2004: "Super Sajan" DragonBall-style Fuocoblu! ^_^ Image © 2004 Massimo "Max" Bonaccorsi.
3 gennaio 2005: ma per Fuocoblu e Padre Giona sarà sicuro farla salire? (Ma respira??) (ispirato dalla lettura della Guida Galattica di Douglas Adams), immagine © 2005 Laura "Gilda-Gilden" Rimessi.
Jan 3 2005: (English version) Sans Souci is on the surface of an asterioid, asking for a lift... is it safe? Image © 2005 Laura "Gilda-Gilden" Rimessi.
29 gennaio 2005: finalmente Fuocoblu riesce a raggiungere l'universo di Chakat Goldfur, e le due non perdono tempo, e fanno l'amore. Immagine per persone mature. Disegno © 2005 Scale (autorizzato da Chakat Midnight, marito di Goldfur).
Jan 29 2005: in the end Fuocoblu succed and reaches Chakat Goldfur universe, and they don't waste time and they make love. Image for mature people. Image © 2005 Scale, autorized by Chakat Midnight.
1 marzo 2005: i mannari spendono molti soldi in abiti nuovi, che talvolta rompono quando si trasformano. Questo completo mostra un modo per risolvere il problema. Design by leonardo, disegno © 2005 Scale.
March 1 2005: here is a solution to reduce the number of clothes ruined by werecreatures during their transformations. Design by leonardo, image © 2005 Scale.
9 giugno 2005: aspetto preliminare di un chakasa (chiamato Kumasa) di aspetto vagamente ursino. I chakasa e chaka nascono con pellicce casuali di vari felini o simili a quelle di altri animali, nella speranza che questo possa ridurre lo specismo tra i membri della loro specie. Nell'immagine si vedono alcuni dettagli modificai, ad esempio orecchie più arrotondate, artigli più lunghi, un labbro inferiore più ursino, ecc. Disegno © 2005 Scale.
Jun 9 2005: experimental look of a bearish-looking chakasa called Kumasa. Like chakats, chakasas and chakas born with random fur patterns, even looking like non-feline mammals, to hopefully reduce specism among their population. Image © 2005 Scale.
9 giugno 2005: Herm Duo (duo di ermafroditi): schizzo di una coppia di chaka (che sono essenzialmente dei chakasa bipedi). Si possono vedere gli spiracoli, quattro termoorgani, e vari altri dettagli. Attenzione, scena di nudo. Immagine © 2005 Scale, ispirata da una analoga scena disegnata da Bernard Doove: http://www.chakatsden.com/chakat/Art/herm-duo.jpg
Jun 9 2005: Herm Duo: a sketch of a pair of chakas (they are essentially biped chakasas). Their spiracles and four termoorgans can be seen, among other details. Attention: nude image. Image © 2005 Scale, inspired by a similar image by Berard Doove: http://www.chakatsden.com/chakat/Art/herm-duo.jpg
9 giugno 2005: un'altra immagine di un chaka, appena uscito dalla doccia. La loro pelliccia è idrorepellente, ma i loro capelli no. Immagine © 2005 Scale.
Jun 9 2005: another image of a chaka, out of he shower. Their fur is hydrorepellent (waterproof) but their headfur-mane isn't. Image © 2005 Scale.
9 giugno 2005: Sisters (sorelle): una neonata umana e una gattina chakasa, in braccia ad una babisitter grizzly a basso tasso di antropomorfizzazione. Queste antrogrizzly sono eccellenti madri, ancora di più delle normali grizzly non parlanti. Si trovano su Marte, in un ambiente sigillato, marte ha solo da poco iniziato a venire terraformato. Idea di leonardo, disegno © 2005 Scale.
Jun 9 2005: Sisters: a human baby and a chakasa newborn kitten, in the hands of a talking she-grizzly. Such she-grizzlymorsph are excellent mothers, even more the normal nontalking she-grizzlies. They are on Mars, inside a sealed envrioment, because the terraforming of Mars is just begun. Concept by leonardo, image © 2005 Scale.
4 luglio 2005: immagine per adulti: due operai durante una pausa pranzo, siedono a molti metri di altezza, sullo scheletro di un basso grattacielo che stanno costruendo presso la baia di Napoli. Lavori duri e pericolosi come questo spesso vengono svolti da persone in fondo alla scala sociale, come i mannari. Sono un orso mannaro e una pastrice tedesca mannari, nella loro mezzaforma, sono grandi e molto forti (lei è alta 210 cm, lui è ancora più grande), e hanno acuti sensi animali che li aiutano a mantenere l'equilibrio sulle travi. Lui sta mangiando degli arancini, un saporito tipico alimento napoletano a base di riso, a forma di coni fritti. Lei usa gli ultimi minuti liberi per soddisfare altri suoi bisogni, e il collega sta apprezzando il piccolo show. La vita può essere dura, ma l'amicizia aiuta. Uno schizzo realizzato da Scale, basato su mie idee. Nel disegno ci sono alcuni errori, ma a me piace comunque.
Jun 9 2005: image for adults: two "high iron" workers during a lunch break, sitting a lot of meters from the ground, on the skeleton of a short skyscraper they are building near the bay of Naples, in Italy. In a hard and very dangerous work like this you often see people at the bottom of the social ladder, like were-creatures. They are a male werebear and a female were-alsatian, in their middle-form, that is big and very strong (she is about 210 cm tall, he is even bigger), and has enhanced animal senses that help them to have a better balance when they move on the beams. He is eating a tasty rice-based food typical of Naples, shaped like fried cones. She is using the last minutes of free time to please another of her needs, and the friendly male colleague is enjoying the little show. Life can be hard, but friendship helps. A sketch by Scale, based on ideas of mine. There are some little mistakes in the image, but I like it anyway.
19 ottobre 2005: On travel: un chakasa col manto da leopardo delle nevi, in viaggio. Le renne sono diventate creature speciali per lei. Sotto l'estremità della coda è presente il codastrello, una zona glabra, utile per afferrare (le code chakasa sono prensili). Disegno e concept © 2005 Scale.
Oct 19 2005: On Travel: a chakasa with the fur of a snow leopard, on travel. Reindeers are beocome special creatures for hir. Under the last part of the tail there is a glabrous zone to improve grip (no English name yet for such part), chakasa tails are phrensile. Image and concept © 2005 Scale.
21 dicembre 2005: una chakasa terrestre che sta provando il suo abito da sposa, con frattali. L'uccello tessitore dotato di mani (forse un Ploceus melanocephalus) è un robot dotato di vere piume che gli crescono sulla pelle artificiale (vedi qui). Immagine © 2005 Scale.
Dec 21 2005: terran chakasa that is waiting for the last fixes to hir bridal gown with fractals. The weaver bird with hands (maybe a Ploceus melanocephalus) is a robot with true feathers that grow over its artificial skin (see here). Image © 2005 Scale.
28 dicembre 2005: il giardino di Scale, nel quale tutti diventano ungulati. Da sinistra: Scale (renna lievemente antropomorfa), Sans Souci (antro-wapiti lievemente striato), Opal Weasel (antro-capriolo) con dei topi alcini, Fuocoblu (miscela di antilopi, tauro herm con antenne, etc.). Concept di leonardo, disegno © 2005 Scale.
Dec 28 2005: Scale's garden, where everyone becomes an ungulate. From the left: Scale (reindeer, a bit anthro), Sans Souci (wapiti morph with some stripes), Opal Weasel (roe deer morph) with some elk mice, Fuocoblu (a mix of some antelopes, herm taur with antennae, etc.). Concept by leonardo, image © 2005 Scale.
17 giugno 2006: (scena di nudo) Rexi è un tauro pastore testesco herm, qui viene mostrato mentre lavora e viene calato su una navetta danneggiata caduta nell'oceano. Il suo lavoro è riparare sistemi critici danneggiati in situazioni d'emergenza. Accanto un collega chaka, di nome Grrowembe. Disegno mai terminato, illustrazione del racconto 'Salvataggio'. Immagine concepita da leonardo, schizzo © 2005 Scale.
Jun 17 2006: (nude scene) Rexi is a herm german shepherd taur, here you can see hir while shi is working and shi is being lowered on a damaged shuttle landed in the ocean. Hir work is to fix critical damaged devices and machines, in emergency situations. With hir there is a chaka collegue, named Grrowembe. Unfinished image, illusteation of the short story 'Salvataggio' (in Italian). Concept by leonardo, sketch © 2005 Scale.
4 settembre 2006: Dopo uno strano incidente durante un teletrasporto, Chakat Goldfur e il suo più vecchio collega Chakat Braunpfote sono finiti in una dimensione parallela nella quale i chakat non esistono. Chakasa Goldfur e e il suo collega chakasa si sono appena materializzati esplosivamente sopra una piatta e automatica chiatta presso il porto di New Genova, dentro una gigantesca colonia O'Neill a forma di cilindro che orbita il sole in un punto lagrangiano Terra-Luna. Sono perduti in un universo senza tecnologia di teletrasporto, e hanno perfino perduto i loro corpo. Riceveranno aiuto e amicizia da altri chakasa e umani, ma avranno bisogno di tutte le loro considerevoli risorse mentali e flessibilità per accettare e adattarsi ai molti cambiamenti. La luce che si vede è il sole che filtra da sotto il mare. Matite e tempera. Disponibile anche la versione a lapis. Goldfur © Bernard Doove. Concept di leonardo, disegno © 2006 Scale.
Sep 4 2006: After a weird teleportation accident, a copy of Shir Chakat Goldfur and hir older colleague Shir Chakat Braunpfote have slipped in a parallel dimension where chakats don't exist. Chakasa Goldfur and hir chakasa colleague have just explosively materialized on an automatic and flat canal boat at New Genoa harbor, inside a huge cylinder-shaped O'Neill colony orbiting the Sun in a Moon-Earth lagrangian point. They are lost in a universe without teleport technology, they have even lost their bodies. They will receive help and warm care from other chakasas and humans, but they will need all their considerable mental resources and flexibility to accept and adapt to the many changes. You can also see the sketch version. Goldfur © Bernard Doove. Concept by leonardo, image © 2006 Scale.
2 novembre 2006: chakasa che suona un organo modificato, usando le mani, mampe e coda. Le mampe usano due tastiere che hanno tasti abbastanza piccoli. Schizzo © 2006 Scale.
Nov 2 2006: a chakasa that plays a modified organ using hands, handpaws and tail. Handpaws use two keyboards with rather small keys. Sketch © 2006 Scale.
9 Agosto 2007: Chakasa Bluefire (che è una specie di versione terrestre di Fuocoblu) è pronto per correre un po', ma è distratto perché sta pensando ad un certo chakat dorato (i chakat non esistono nell'universo chakasa, ma lui può comunque sognare). Immagine per persone mature. Disegno © 2007 Scale.
Aug 9 2007: Chakasa Bluefire (shi is a kind of version of Fuocoblu that lives on Earth) is ready to run some, but shi is distracted because shi is thinking about a certain golden chakat (chakats don't exist in the chakasa universe, but shi can dream anyway). Shi is wearing a more flexible and soft version of the trekking shoes/pawgloves. Image for mature people. Image © 2007 Scale.
26 dicembre 2007: Chakasa Cuordirenna è l'ultimo arrivato e riceve un caldo abbraccio di benvenuto dalla grifona Elysius Siria, da Reindeer e dall'umano Padre Giona. Immagine © 2007 Scale. Reindeer, Siria, Cuordirenna © Scale, Padre Giona © leonardo maffi e Scale.
Dec 26 2007: Chakasa Cuordirenna (it means Reindeerheart) is just arrived, and it received a warm welcome hug from the Elysius Gryphon Siria, Reindeer, and the human Father Jonas. Image © 2007 Scale. Reindeer, Siria, Cuordirenna © Scale. Father Jonas © leonardo maffi and Scale.
3 Giugno 2008: segnalalibro di carta ruvida con immagine di chakasa rilassato. Immagine per persone mature. Disegno al lapis © 2008 Scale.
Jun 3 2008: rough paper bookmark that shows a relaxed chakasa. Image for mature people. Pencil image © 2008 Scale.
11 novembre 2008: Chakasa Orcasa si trova immerso in una delle vasche del Museo Oceaongrafico di Monaco, intento a raccogliere manualmente alcuni pesci (una murena e un piccolo squalo) da spostare in un'altra vasca, e nel farlo fa involontario spettacolo per due visitatori (in realtà la direzione organizza questi piccoli spettacoli di proposito). Orcasa ha un manto colorato come un'orca, e pelliccia corta e compatta. Lei sta indossando pinne artificiali. I due spettatori sono la giovane umana e antroghiottona visibili nella scena "Tezuka's Legacy". Schizzo non completato. Immagine © 2008 Scale. Chakasa Orcasa © leonardo maffi e Scale.
Nov 11 2008: Chakasa Orcasa (it means about "chakasa-killer whale") is immersed in one of the tanks of the Oceanographic Museum of Monaco, and shi is manually catching some fishes (a moray and a small shark) to move them into another tank, and while doing so shi is giving a small unexpected show (in truth the direction organizes such small shows on purpose). Orcasa is killer-whale-patterned, and hir fur is short and firm. Shi is wearing artificial fins. The two looker-ons are the young human female and the young wolverine morph of the "Tezuka's Legacy" image. This is an unfinished sketch. Image © 2008 Scale. Chakasa Orcasa © leonardo maffi and Scale.
30 Dicembre 2008: robomoffetta protesica. Vedi spiegazioni complete qui, in Inglese. Disegno al lapis © 2008 Scale. Idea by leonardo maffi e Scale.
Dec 30 2008: prosthetic lowbody skuntaur, see full explanations here. Pencil image © 2008 Scale. Idea by leonardo maffi and Scale.
13 Dicembre 2009: Skakara lavora per la guardia costiera e per il soccorso marino lungo le coste italiane. Ma ha deciso di mostrarsi senza veli in una foto per un calendario sexy che raccoglie fondi di beneficenza per un parco marino della Sardegna. Lei e' in grado di piegare volontariamente sul fianco tutte le pinne, eccetto quella caudale, fino a che esse non arrivano ad essere a filo con la pelle. La sua specie si riproduce come i mammiferi, i suoi capezzoli sono nascosti nelle fessure dei seni. Le linee tratteggiate sono la sua Linea Laterale, e' meno sensibile di qualla di uno squalo selvatico, ma come le sue Ampolle di Lorenzini modificate non si disidratano velocemente fuori dall'acqua. La sua specie geneingegnerizzata ha fessure branchiali sulle schiena, sotto le scapole. Ha due piccoli polmoni per respirare aria, due piccoli gruppi di archi branchiali per respirare in acqua, e due piccoli brachie-polmoni a libro in grado di estrarre ossigeno sia dall'acqua che dall'aria non troppo asciutta. Fuori dall'acqua e' a sangue caldo. Sott'acqua i suoi polmoni collassano, respira acqua e mantiene il cervello caldo per trenta minuti o piu', ma di solito consuma ossigeno piu' in fretta di quanto ne possa estrarre dall'acqua. Per cui dopo quaranta o cinquanta minuti ha esaurito la sua scorta di ossigeno, il suo cervello si raffredda e rallenta, e lei diventa solo parzialmente senziente, di solito in grado di fare le cose che aveva pianificato di fare. In questo stato puo' respirare acqua indefinitamente.
Immagine per persone mature.Immagine © 2009 Scale. Design by leonardo maffi e Scale.
Dec 13 2009: Skakara works for the Coastal Patrol, Marine Search & Rescue along Italian coasts. But she has decided to bare all for a sexy charity calendar photo, to raise funds for the Strait of Bonifacio international marine park, in Sardinia. She is able to bend at will on the side all her fins but the tail one, until they flush with the edge of the skin. Her species reproduces as mammals, her nipples are hidden in the breast slits. The dotted lines are her Lateral line, it's less sensitive than a feral shark one, but as her modified Ampullae of Lorenzini they don't dry up quickly out of water. Her genengineered species has gill slits on the back, under the shoulder blades. She has two small lungs to breath air, two small groups of gill arches to breath water, and two small 'book gills/lungs' able to work both in air and water. Out of water she is warm-blooded. Underwater her lungs collapse, and she breaths water and keeps the brain warm for thirty minutes or more, but she usually burns oxygen faster than she can extract from water. So after forty or fifty minutes she has depleted the oxygen reservoir, her brain gets cold and slows down, and she becomes only partially sentient, able to perform the things that she has planned to do. In this state she can breath just water indefinitely.
Image for mature people. Image Image © 2009 Scale. Design by leonardo maffi and Scale.
25 Gennaio 2010: Chakasa Bluefire in un bosco che e' bruciato recentemente. I chakasa hanno sensi e capacita' innate che li aiutano a capire meglio le relazioni ecologiche. Bluefire usa tali capacità nel suo lavoro di ripristinatore ambientale. Pittura © 2010 Scale. Specie Chakasa di leonardo maffi e Scale.
Jan 25 2010: Chakasa Bluefire in a recently burned down wood. Chakasa have senses and innate capabilities that allow them to better understand ecological relationships. Bluefire uses those capabilities in hir job of environmental restorer. Painting © 2010 Scale. Chakasa species by leonardo maffi and Scale.
9 Febbraio 2010: Fuocoblu e Reindeer sono al Valentino di Torino. La numerosa popolazione locale di ratti mafiosi non sembra preoccuparsi della differenza di dimensioni. Immagine © 2010 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden). Chakasa Fuocoblu © leonardo maffi.
Feb 9 2010: Fuocoblu and Reindeer are at the Valentino, in Turin. The local rat mafia population looks unimpressed by the size differences. Image © 2010 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden). Fuocoblu © leonardo maffi.
17 Ottobre 2011: Il Mini Pony BlueSpark, adolescente, mentre vola a punto fisso sull'acqua di un lago, condensando nebbia e producendo grandi scintille d'elettricità. Diventaterà bravo nel farlo. Nonostante l'età non ha ancora il cutie mark (simbolo di bellezza). MLP BlueSpark © leonardo maffi, disegno © 2011 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden), Mini Pony © Hasbro.
Oct 17 2011: The teenager Mini Pony BlueSpark hovering near the surface of a lake, condensing fog and creating large sparks of electricity. He will become good a this. He lacks his cutie mark still, despite his age. MLP BlueSpark © leonardo maffi, image © 2011 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden), Mini Pony © Hasbro.
17 Ottobre 2011: Prima versione del Mini Pony BlueSpark, adolescente. Nonostante l'età non ha ancora il cutie mark (simbolo di bellezza). MLP BlueSpark © leonardo maffi, disegno © 2011 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden), Mini Pony © Hasbro.
Oct 17 2011: The teenager Mini Pony BlueSpark, first version. He lacks his cutie mark still, despite his age. MLP BlueSpark © leonardo maffi, image © 2011 Scale, Mini Pony © Hasbro.
17 Ottobre 2011: Seconda versione del Mini Pony BlueSpark, adolescente. Nonostante l'età non ha ancora il cutie mark (simbolo di bellezza). MLP BlueSpark © leonardo maffi, disegno © 2011 Laura Rimessi (Sans Souci Gilda/Gilden), Mini Pony © Hasbro.
Oct 17 2011: The teenager Mini Pony BlueSpark, second version. He lacks his cutie mark still, despite his age. MLP BlueSpark © leonardo maffi, image © 2011 Scale, Mini Pony © Hasbro.
17 Ottobre 2011: Prima versione del futuro cutie mark (simbolo di bellezza) del mini pony BlueSpark. Tale cutie mark mostra che lui apprezza ed è bravo nel capire e gestire i fulmini. La macchia rossa sopra la nuvola è un red sprite (spiritello rosso), un fenomeno stratosferico associato ai fulmini. MLP BlueSpark © leonardo maffi, image © 2011 Scale, Mini Pony © Hasbro.
Oct 17 2011: First version of the cutie mark of Mini Pony BlueSpark. The cutie mark shows that he appreciates and he's good in managing lighthing sparks. The red column over the cloud is a Red Sprite. MLP BlueSpark © leonardo maffi, image © 2011 Scale, Mini Pony © Hasbro.
6 Marzo 2012: Chakasa Bluefire mentre pensa, usando una penna all'antica. Chakasa Bluefire © leonardo maffi, disegno © 2012 Elisa Sartori.
Mar 6 2011: Chakasa Bluefire, thinking with an old-style pen. Chakasa Bluefire © leonardo maffi, image © 2012 Elisa Sartori.
18 Febbraio 2013: [Immagine per persone adulte] Bluefire fa la doccia, e vedendo che qualcuno la sta osservand, preme per un momento il posteriore contro il vetro. Chakasa Bluefire and Chakasa species © leonardo maffi. Image © 2013 Scale.
Feb 18 2013: [Image for adults] Caught in the shower, Chakasa Bluefire presses for a moment hir rear against the shower glass. Chakasa Bluefire and Chakasa species © leonardo maffi. Image © 2013 Scale.
8 Luglio 2013: Grande giocattolo del mini pony pegaso BlueSpark (ancora senza cutie mark, e' ancora un blank flank). BlueSpark © leonardo maffi. Peluche creato da Nadia Maio.
July 8 2013: Large plush of the little pegasus pony BlueSpark (a blank flank still). BlueSpark © leonardo maffi. Custom plush created by Nadia Maio.
8 Settembre 2014: [Immagine per persone adulte] Un antrocinghiale Italiano chiamato Sauro posa seduto su un vecchio muretto di fronte a colline coperte di grano verde e un paese in lontananza. Sul muretto ci sono delle piante di cappero in fiore. Schizzo mai finito. Sauro © leonardo maffi. Image © 2014 Scale.
Sep 8 2014: [Image for adults] An Italian antro wild boar named Sauro sitting on a old wall covered in flowering caper plants, in background there are hills covered by green wheat and there's a small Tuscany village. Never finished sketch. Sauro © leonardo maffi. Image © 2014 Scale.
18 Maggio 2015: Chakasa Bluefire è nel suo stand in una fiera naturalistica, mentre spiega l'importanza della biodiversità nelle piante che mangiamo. Mostra che esistono centinaia (e in realtà molte più) di varietà di mele, e perché è importante preservarle per le generazioni future. Dato che è una fiera dedicata all'ambiente, stavolta Blue ha deciso di non indossare un top, e provare a vedere che succede se rimane senza abiti. Anche grazie alla pelliccia ventrale che nasconde i capezzoli, finora non ci sono state urla scandalizzate... Dietro c'é un monitor vintage in stile Ventunesimo secolo. Bluefire © leonardo maffi. Image © Taru.
May 18 2015: Here Chakasa Bluefire is in hir booth in an enviromental fair while shi is explaining to people the importance of the biodiversity of the plants we eat. Shi is showing that there are hundreds (and far more in truth) species of apples, and why it's important to preserve them for the future generations. It's a fair for ambient. enviroment and natural things, so this time shi has decided to see what it happens if shi goes without clothes. Thanks also to ventral fur that hides nipples, so far no one has screamed scandal... Behind hir there is a vintage screen, in XXI-century style. Bluefire © leonardo maffi. Image © Taru.

[Torna all'indice - Back to index]