ZOMBILLA

Magazine sonoro sulle storie del futuro


Caro amico, Cara amica,
ti ricordi di C y b e r t h r i l l a ? Non ti sei dimenticato di R a d i o Z o m b i e ? Erano due trasmissioni radiofoniche dedicate alla fantascienza, all'underground digitale, al lato gotico e non ottimistico della tecnologia, a cui hanno partecipato i nomi più prestigiosi della fantascienza italiana. Due entità sonore trasmesse, dall'ottobre 1998 al giugno 2000, sui flussi di Radio Città del Capo di Bologna - 96.250 Mhz.

Z o m b i l l a è un magazine radiofonico sulla fiction tecnologica e le storie del futuro. A differenza delle passate edizioni, oltre al Dr. Bizzarro che intervisterà live gli autori, quest'anno ci saranno preziosissime rubriche fisse: il noto saggista F a b i o G i o v a n n i n i parlerà del cinema fantastico e di altri oggetti inquieti, la giornalista F r a n c e s c a D ' A n t o n a [aka fra1309] si occuperà in modo interattivo delle trasformazioni del media scrittura e degli esperimenti narrativi in rete, collegandosi anche in chat con gli ascoltatori. Poi, uno spazio sarà dedicato a novità editoriali, collane, convegni, news, iniziative, ecc. Infine, autori conosciuti e meno conosciuti leggeranno un breve racconto di 5 minuti scritto appositamente per Z o m b i l l a. Sono quattro nuovi viaggi nell'immaginario: "Oggetti inquieti e altre macchinerie", "X-bytes", "Aria Magnetica in Confezione Salvaspazio" e "Futures by night". Questo non è un magazine realizzato solo per la radio, ma tenterà di ibridarsi con il web. Realizzando un movimento di seduzione sonora. Dunque, non la radio per la rete, ma le frequenze saranno contaminate dal genio instabile di internet.

Il magazine è dedicato soprattutto alla fantascienza. L'idea di base è che la fantascienza possa essere interpretata come una critica politica della società contemporanea, in quanto più in grado di altre forme narrative di descrivere le nuove realtà. La geografia sonora che verrà tracciata nel corso delle puntate riguarderà il rapporto tra la fiction, la scienza e la tecnologia. Ogni martedì, verrà presentato un libro con la presenza dell'autore. Naturalmente, il raggio di azione sarà più meticcio e attraverserà le nuove tendenze letterarie come l'Avant Pop. Il tutto accompagnato da zombie elettrici, lampi, scintille e altre catastrofi. Più musica tecno e drum'n'bass. Se la tua radio è interfacciata alla rete elettrica di Bologna, martedì notte premi sul tasto on e rimani con l'orecchio acceso su Z o m b i l l a. Altrimenti, dai uno sguardo al sito e clicca sul pulsante "Listening". Sarà possibile ascoltare in diretta la puntata collegandoti alla rete e potrai downloadare con facilità l'apposito software (RealPlayer).

http://digilander.iol.it/Zombilla/

Segui il coniglio bianco con fra1309!

Primo canale chat: #XC.1584404 (pagina web)

Secondo canale chat: #zombilla (client irc)

Home Page