SF-Academy
Laboratorio di scrittura fantascientifica
Regolamento
Progetti
Iscrizione
Links
Contatti
FY-Academy

Manifesto

SF-Academy: istruzioni per l'uso

SF-Academy è una lista di discussione aperta a chi scrive fantascienza.

L'attuale gruppo nasce dalle ceneri di Itacritter, inziativa voluta e fondata a suo tempo da Anna F. Dal Dan. In seguito alla fine dell'esperienza di Itacritter nasce, l'11 Febbraio del 2001, SF-Academy, grazie anche al prezioso contributo di Emiliano Farinella. La moderazione del nuovo gruppo viene assunta inizialmente da Daniele A. Gewurz che provvede ad avviarne le attività e a regolare la vita di SF-Academy per più di un anno. Daniele cede poi il suo ruolo a Davide Raco, che gli subentra il 26 Marzo del 2002.

Ad oggi gli iscritti a SF-Academy sono più di 80 e i racconti criticati da quando il gruppo è nato più di 100.

L'attuale moderatore, Davide Raco, provvede a 'scandire' i tempi di funzionamento del gruppo; ogni due settimane viene inviato a tutti i membri il nuovo racconto in lettura, che ognuno può, se lo vuole, criticare nei quindici giorni seguenti direttamente sulla lista, che ospita anche le discussioni che da tali critiche possono nascere. Attualmente si preferisce inviare i racconti al moderatore e non in lista; è lo stesso Davide che provvede a ordinare la coda dei racconti a lui pervenuti e a smistarli a tutti i membri con le cadenze prefissate.

È importante sottolineare la grande utilità che un'iniziativa come SF-Academy può avere per scrittori alle prime armi; innanzitutto c'è la possibilità di avere un concreto riscontro per le proprie opere, ricevendo le critiche e i consigli di altri autori, magari più esperti. Inoltre, anche leggere e commentare i lavori altrui può rivelarsi molto utile per rendere più critica e matura la visione che un autore ha di ciò che scrive. Infine, è possibile sentirsi parte di un gruppo di persone che condividono tutte quel 'demone' affascinante che è la scrittura, discutere con loro, trovare un po' di coraggio e determinazione in più, magari grazie alla soddisfazione dovuta a critiche lusinghiere, oppure, perché no, in seguito alle più severe stroncature.

I racconti che passano su SF-Academy sono per forza di cose molto eterogenei, anche qualitativamente, ma lo spirito che accomuna tutti i partecipanti è una gran voglia di migliorare e di aiutare anche gli altri partecipanti a farlo. In quest'ottica si può percepire un miglioramento relativo che tocca molti degli autori.

SF-Academy è aperto a tutti quegli scrittori che hanno nel cassetto racconti di fantascienza e che, pur desiderandolo, non hanno ancora trovato modo di metterli alla prova, di avere un riscontro, di ricevere consigli e critiche, di confrontarsi con altre persone sul tema della scrittura.

Vi aspettiamo,
I membri di SF-Academy.