Sono nato a Firenze la bellezza di quarantadue anni fa, portati bene. Sono stato assiduamente presente all'universitÓ nei caldi anni settanta, poi, finito il liceo, mi sono iscritto e ho smesso di andarci. Lavoro da allora nella azienda mia che si chiama come me. A Milano mi definirebbero un 'creativo', a Firenze non so, e non lo sanno neanche le mie figlie che si trovano in serio imbarazzo quando i compagnetti chiedono che lavoro fa il babbo. Comunque sarei uno scultore e inventore di personaggi fantastici e strani animali. La gente immagina che lavori in uno studio disordinato pieno di creature bizzarre, abbozzi di sculture, disegni e una grande confusione: Ŕ molto peggio, non Ŕ immaginabile.


107 kb

65 kb

70 kb



80 kb



63 kb


102 kb

88 kb


88 kb




120 kb

Torna alla home