Dopo una laurea al DAMS di Bologna ha collaborato con varie realtà editoriali (Il tempo, Liberal, Computer-grafica e alcune riviste di settore) su argomenti legati alla cultura ed allo spettacolo. Dopo una devastante esperienza in un'agenzia di pubblicità, è felicemente approdato a Mediatrade, la società Mediaset che si occupa delle fiction. Qui lavora come Story Editor a varie serie televisive in produzione.
 
 


L'ARTIGIANO DELLA CELLULOIDE
dal numero 7 di Strane Storie
di Simone Tordi
 
 

Lo Zombi Che Divorò La Cognata Di Nixon. Fissava da un paio di minuti il manifesto appeso in bella vista sopra la scrivania. Una ragazza carina correva verso lo spettatore con uno sguardo terrorizzato, il seno nudo bene in vista, mentre un ragazzo scheletrico e verdastro cercava di ghermirla alle spalle. Sulla destra una macchina con la targa personalizzata: 'Nixon'. E pensare che pagava regolarmente Williamson per quei manifesti schifosi. Non erano niente di particolare, ma colpivano la fantasia nel modo giusto.
Ricordava quando solo pochi anni prima la colorata locandina di La Morte Nera Sfida Le Ragazze Thailandesi aveva attirato gli strali del predicatore di turno, procurando alla sua piccola casa di produzione una pubblicità insperata. Il principio era: prima un manifesto repellente e se possibile eccitante, poi da questo il film senza passare per la sceneggiatura.
 

Torna alla home