Torna alla pagina della Biblioteca di Urania

 
BIBLIOTECA DI URANIA N°1
Supplemento al n°12 dei Classici fantascienza del Marzo 1978
PIANETA TSCHAI - Quadrilogia di Jack VANCE
Trama dalla 4^ di copertina
<<Da  un lato dell'Explorator IV brillava una vecchia stella dall'altro era sospeso un unico pianeta>>. Il pianeta è Tschai, pullulante di razze e civiltà d'ogni concepibile e inconcepibile genere. E Adam Reith è il terrestre che vi naufraga solo, ferito, disarmato... Primo sopravvivere. Secondo: cercare con ogni mezzo di procurarsi un'astronave per far ritorno sulla Terra. Sono questi, all'inizio, i due soli problemi del terrestre. Ma la sua lunga marcia nel formicolante labirinto segue poi un filo a cui le dimensioni di un solo romanzo, per quanto vasto, non possono bastare. Ed è così che dall'<<incontro>> di Reith con Tschai scaturisce --articolata nella quadrilogia che Urania presenta qui per la prima volta in volume -- una delle pù dense e memorabili saghe che autore di fantascienza abbia mai composto.
Sommario: Pagina     5 "Naufragio su Tschai" (City of the Chasch)
                      Pagina 135 "Le insidie di Tschai" (Servants of the Wankh)
                      Pagina 255 "I tesori di Tschai" (The Dirdir)
                      Pagina 371 "Fuga da Tschai" (The Pnume)
                      Pagina 489 INDICE
       Traduzione di Beata della Frattina 
Prezzo Lire 3.000
Copertina di Karel Thole
Formato mm.191X142

 
Vai al n°2