I NUMERI BIS

 
Gli anni '60 nella storia di URANIA sono stati gli anni della gloriosa serie "Rombetto", quando la nostra collana assunse una formula quanto mai vicina ad una vera e propria rivista di fantascienza, una formula che ebbe un grande successo grazie anche all'oculata regia dei curatori Fruttero&Lucentini. Il fiore all'occhiello della serie "Rombetto" è senz'altro costituito dai "Numeri Bis", che per periodicità e contenuti si possono considerare i veri antenati della collana "I Classici". La loro pubblicazione è bimestrale e il materiale pubblicato è costituito appunto da dei 'classici': o come Ristampe di opere già ospitate da URANIA  o come proposizione di Romanzi di grande successo, come ad esempio la Trilogia Galattica di Isaac ASIMOV, tant'è che in copertina compare la scritta, che avrà un grande futuro, "I CAPOLAVORI".
Ma la fantascienza in quel momento, in Italia, è un fiume in piena che tende ad espandersi ogni giorno di più, e i "Numeri Bis" hanno talmente tanto successo che vengono inseriti nella collana "madre" la quale raddoppia direttamente la sua periodicità e passa da una pubblicazione quattordicinale ad una settimanale. Da quel momento, Estate 1964, e per più di trent'anni sulla copertina compariranno le scritte: "I CAPOLAVORI", "I ROMANZI", "LE ANTOLOGIE" (in un primo tempo anche "I RACCONTI" che si distinguevano da "LE ANTOLOGIE" perché contenenti opere unite tra loro organicamente).
I "Numeri Bis" pubblicati furono 7 + 1, praticamente 8 (la matematica non è un'opinione), in quanto per il Natale 1963 venne dato alle stampe il famigerato "323 bis" che rimane un fascicolo di URANIA completamente "sui generis", e per il formato gigante (20x14cm), e per il contenuto costituito da fumetti o meglio dalle strisce di "B.C." con la galleria dei personaggi preistorici creati dal genio di  Johnny HART, e che già avevano fatto la loro comparsa in appendice ai Romanzi.
Per concludere: visti i contenuti, le copertine di Karel Thole, il successo e questo alone quasi leggendario che per i collezionisti circonda questi famosi "Numeri", verrebbe voglia di urlare <<Bene, Bravi, Bis>>. 

Vai a vedere
LE SCHEDE
307Bis
312Bis
317Bis
321Bis
323Bis
325Bis
329Bis
333Bis