013
URANIA
collezione


UNIVERSO
di ROBERT A. HEINLEIN
FEBBRAIO 2004
Il primo labirinto di cui abbiamo notizia è quello del palazzo di Cnosso dove era stato condannato a vivere il Minotauro. Dentro a un labirinto ci porta anche Robert Anson Heinlein in Universo. Siamo in una gigantesca astronave, così grande da poter esser scambiata per un universo, dove è braccato il diverso, in questo caso i mutanti, mostri esattamente  come il Minotauro, nati e cresciuti deformi in seguito a nocive radiazioni solari...
Dall’introduzione di Pietro Cheli


Il primo grande romanzo sulle cosiddette "astronavi generazionali", i cui viaggi fra le stelle durano secoli, è questo di Robert A. Heinlein, noto sia come Universo sia come Orfani del cielo. E' un'avventura epica che esplora uno degli aspetti più affascinanti della sf: il "conceptual breakthrough", la rivelazione di una verità fisica che davamo per scontata. In questo caso, la natura del nostro mondo.
Robert A. Heinlein
Robert Anson Heinlein (1907-1988) è stato al lungo identificato con il concetto stesso di “science fiction” americana. Autore di romanzi e racconti che si inquadrano in una complessa storia futura, da Requiem  a La Luna è una severa maestra, da Universo a questi Figli di Matusalemme (Methusalah’s Childern, apparso su rivista nel 1941 e rielaborato nel 1958 per l’edizione definitiva in volume), ha immaginato coerentemente lo sviluppo del suo paese nel XXI secolo. Accusato a volte di militarismo (soprattutto a causa del romanzo per giovani Fanteria dello spazio, recentemente trasposto in film), ha esplorato tenacemente i suoi miti in romanzi variamente acclamati come Straniero in terra straniera, La via della gloria, Non temerò alcun male, Lazarus Long l’immortale, Operazione domani e altri. Al cinema, cui Heinlein ha collaborato fin dagli anni Cinquanta con la sceneggiatura di Destinazione Luna, si è visto anche un adattamento del suo romanzo d’invasione Il terrore dalla sesta luna.
Pietro Cheli
Nato a Genova nel 1965, si occupa delle pagine di cultura e spettacolo del settimanale "Diario". Ha collaborato con Rai e Tele+ come conduttore di documentari e programmi di approfondimento. Insieme a Ivano Fossati ha scritto il libro Carte da decifrare (Einaudi, 2001).
Prezzo Euro 4,90
Formato cm. 12,7 X 18
Illustratore di Copertina Jacop Bruno
Traduzione di Antonangelo Pinna
013
<< 012
014 >>
Pagina 
Urania Collezione