019
URANIA
COLLEZIONE


QUOZIENTE 1000
di POUL ANDERSON
(Brain Wave, 1953)
AGOSTO 2004
Uscita da una nuvola di materia cosmica che per milioni di anni ha attraversato il nostro settore della galassia, inibendo l'intelligenza degli esseri viventi, la Terra subisce una drastica metamorfosi. Adesso che la nube è finalmente alle spalle, animali ed esseri umani vedendo aumentare vertiginosamente il proprio Q.I. Gli animali, acquistata coscienza, in molti casi si rendono conto di essere fisicamente superiori e si ribellano al giogo dell'umanità. Una nuova specie di uomini, intanto, sogna il modo di raggiungere le stelle, lasciando il pianeta d'origine alle creature più semplici. Un romanzo stupefacente sulle facoltà inespresse che forse tutti possediamo.


PRIMA PUBBLICAZIONE:  sulla rivista "Space Science Fiction", settembre 1953 (con il titolo Escape solo la prima puntata prima della cessazione della testata).
PRIMA EDIZIONE IN VOLUME: Ballantine Books, N.Y. 1954.
PRIMA EDIZIONE ITALIANA: "I romanzi di Urania" n. 108, Mondadori, Milano 1955.
IL GIUDIZIO: "Brain  Wave, forse il più famoso romanzo di Poul Anderso non legato a un ciclo, rimane anche il migliore" (John Clute, The Encyclopedia of Science Fiction).
Poul Anderson
Poul Anderson (1926-2001) è stato uno degli autori più prolifici della science fiction americana. Discendente da una famiglia scandinava, ha scritto anche numerose saghe fantasy ispirate ai miti del Nord. Trai suoi bellissimi romanzi, pubblicati in gran parte in Italia dalla Mondadori, ricordiamo: Tre cuori e tre leoni (1953), e il suo seguito Tempesta di mezza estate (1974), La spada spezzata (1954), Nessun mondo per loro (1955), Loro, i terrestri (1961), Hanno distrutto la Terra (1961), La guerra degli uomini alati (con cui inizia il ciclo del mercante delle stelle Nicholas van Rijn), Battaglie stellari o Guardiamarina Flandry (1996, con cui inizia il ciclo dell'agente dell'impero terresre Dominic Flandry), fino al ciclo dei Guardiani del tempo (1960) e della Pattuglia del tempo (1991). Del 1971 è il capolavoro di hard science fiction Tau Zero, sulle avventure di un'astronave più veloce della luce. Gli immortali (1989) è un lunghissimo romanzo sul cammino della civiltà.
Prezzo Euro 4,90
Formato cm. 12,7 X 18
Illustratore di Copertina Franco Brambilla 
Traduzione di  Giovanni Scimone
Revisione e integrazione della traduzione: Riccardo Valla
019
<< 018
020>>
Pagina 
Urania Collezione