032
URANIA
COLLEZIONE


LA MATRICE SPEZZATA
di BRUCE STERLING
(Schismatrix, 1985)
SETTEMBRE 2005
La civiltà del sistema solare, ormai colonizzato, è conosciuta come Schismatrix: una "matrice" che rappresenta il prodotto di un vertiginoso progresso scientifico e culturale, ma anche uno "scisma". L'umanità, infatti, è divisa in due fazioni rivali: i Mechanist e i Plasmatori. Nel quadro di questa civiltà post-umana in lotta, cominciano le avventure di Abelard Lindsay, diplomatico e rivoluzionario della Repubblica Corporativa Circumlunare del Mare della Serenità. Di volta in volta ribelle, esule, impresario teatrale e pirata spaziale, Lindsay è l'eroe di ogni nuova fase di espansione, deciso a costruire un futuro inimmaginabile per l'umanità.


PRIMA PUBBLICAZIONE: Arbor House, New York, 1985.
PRIMA EDIZIONE ITALIANA: Editrice Nord, Milano 1986.
IL GIUDIZIO: "Uno straordinario "Mondo Nuovo" esposto quasi a ogni pagina allo "Shock del futuro" ("Washington Post").
Bruce Sterling
Nato nel 1954, è tra i più importanti scrittori della fantascienza americana, da lui profondamente rinnovata a partire dgli anni Ottanta. Il suo scenario è il mondo del futuro prossimo, ma anche il presente visto in chiave realistica e sottilmente alterato dai processi di assuefazione tecnologica. Schismatrix (La matrice spezzata, 1985) è da alcuni ritenuto il suo capolavoro, insieme a Islands in the Net (Isole nella rete, 1988) e al classico di storia alternativa La macchina della realtà (The difference Engine, 1990), scritto con William Gibson e che da solo ha creato il genere "steampunk", vale a dire la fantascienza ambientata non nel futuro ma in un passato reinventato per l'occasione. DS Bruce Sterling "Urania Collezione" ha già pubblicato Mirrorshades l'antologia del cyberpunk (n. 009).
Prezzo Euro 4,90
Formato cm. 12,7 X 18
Illustratore di Copertina Franco Brambilla 
Traduzione di  Giampaolo Cossato e Sandro Sandrelli
032
<< 031
033 >>
Pagina 
Urania Collezione