"I Romanzi di Urania" n° 34
10 FEBBRAIO 1954

I ribelli dei 50 soli
di Alfred Elton Van VOGT

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Un gigantesco incrociatore spaziale della Terra Imperiale, in esplorazione astrografica nella Grande Nube Magellanica, scopre prove evidenti di una civiltà sconosciuta che si estende su settanta pianeti, ritenuti disabitati. Ma questi pianeti non possono essere identificati perché sparsi in mezzo a un numero sterminato di altri pianeti, e i loro abitanti, discendenti di una razza mista di esseri umani e robots, cioè Umanoidi, si oppongono a prendere contatto con la civiltà della Terra. Si ha così una lotta serrata, fitta di intrighi e di tremendi pericoli, che viene alla fine risolta in modo pacifico per merito della Grande Capitana dell'incrociatore spaziale della Terra Imperiale e di un capo degli Umanoidi che danno, col loro amore, l'esempio di quella perfetta armonia che governa tutto l'Universo.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "I ribelli dei 50 soli " (The Mixed Men) di Alfred E. Van Vogt. Traduzione di Pietro Leoni.
Pagina 111 (Appendice) "Lezione di biologia"(Biology lesson) di  J. H. HALE ( Joel NYDHAL ). Traduzione di Giorgio Monicelli.
Pagina 117 2^ di 4 puntate di "L'invitato di altri mondi " (Hostess) di Isaac ASIMOV. Traduzione di S.R..
Pagina 126 Varietà
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>