"I Romanzi di Urania" n° 42
30 APRILE 1954

L'atomo infinito
di John W. jr. CAMPBELL

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Ritorna Aarn Munro, il gioviano dalla mente sovraunmana, che i lettori hanno imparato ad amirare nel romanzo "Avventura nell'Iperspazio" pubblicato in questa collezione. Questa volta Aarn Munro combatte contro il popolo dei Centauri: i Centauri mitologici dell'antica Grecia, i quali dopo millenni, riscoprono, attraverso un diario lasciato dal Centauro Chirone, loro avo, che esiste un sistema solare di cui fa parte un verde pianeta meraviglioso: la Terra. I Centauri che non possono più vivere sui pianeti del loro remoto sistema, cercano di conquistare la Terra. Ma sulla Terra c'è Aarn Munro, il geniale Aarn Munro. Questo romanzo narra l'epopea della guerra di Aarn Munro contro il civilissimo, progredito popolo dei Centauri. E, inseguendoli, Aarn scopre l'Universo Azzurro e lo stesso segreto della vita, l'atomo da cui si sprigiona l'immensa energia che forma l'intero universo: una stella microscopica, un'ardente massa di fuoco, le cui radiazioni sconvolgono ogni legge fisica nota, ogni concezione umana.. L'atomo infinito è l'arma invincibile che rende inutile qualsiasi guerra e porta infine la pace fra i popoli dei Centauri e quello del nostro sistema solare. E' un romanzo meraviglioso, che insegna la poesia dell'infinito.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "L'atomo infinito" (The Infinite Atom) di John W. jr. CAMPBELL. Traduzione di Sugden Moca.
Pagina 114 (Appendice) " Invasione" (Invasion) di  Ernest BLYEDOWN( August DERLETH ). traduzione Giorgio Monicelli.
Pagina 118 2^ di 6 puntate di "Alla deriva nell'infinito" (Universe) di Robert A. Heinlein. 
Pagina 125 Varietà
ALTRI DATI
 
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>