"I Romanzi di Urania" n° 73
10 MARZO 1955

L'astro lebbroso
di Franco ENNA

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Una terribile malattia flagella un gruppo di ambiziosi terrestri che, nonostante il divieto impartito dalla presidenza della Nazioni Unite Terrestri, si sono avventurati su Saturno allo scopo di organizzare una rivolta degli abitanti di quel pianeta contro i terrestri, i seleniti e i marziani che vivono concordi. Un'astronave lascia la Terra col proposito di fermare la criminale marcia dei ribelli e di neutralizzare le cause del morbo, le cui origini risiedono nelle radiazioni di uncorpo celeste rotante nel'orbita di Saturno. Il viaggio nello spazio è lungo e pieno di appassionanti imprevisti, non escluso quello della scoperta a bordo di un saturniano deciso a disturbare la traversata. Ma un uomo fa parte della spedizione, un terrestre astuto e temerario, al quale il governo delle Nazioni Unite Terrestri ha dato pieni poteri. Costui, infatti, grazie al valido aiuto di un marziano amico, riesce a portare felicemente a termine la missione, per poi cadere - per la prima volta vinto - tra le braccia della donna amata. Franco Enna ha saputo dare in modo impareggiabile l'illusione della realtà, rivelandosi, anche in questo genere di narrativa, scrittore robusto e provveduto. Con <<L'astro lebbroso>> comincerete ad amarlo.
IL SOMMARIO
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "L'astro lebbroso" di Franco ENNA. 
Pagina   98 (Appendice) "La porta di bronzo" (This means war) di Raymond CHANDLER.
Pagina 116 2^ di 4 puntate di "Astro instabile" (The year of the jackpot) di  Robert A. HEINLEIN.
Pagina 126 Varietà
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>