"I Romanzi di Urania" n° 106
24 NOVEMBRE 1955

La città degli abissi
di Frederik POHL & Jack WILLIAMSON

LA TRAMA
(dalla 2^pagina)
La scienza moderna ha oggi spesso superato i confini, che sembravano invalicabili della fantasia, e gli attuali scrittori avveniristíci hanno il compito,reso estremamente piú difficile in confronto ai primi pionieri di questa letteratura, la cui immaginazione, che allora sembrava paradossale e oggi è stata largamente superata dalla realtà, non conosceva limite e freno. Tuttavia il libro che presentiamo dimostra come la fantasia umana rimanga sempre superiore alla cruda logica dei fatti, pur trattando un argomento che, strano a dirsi, è meno noto che non gli altri di carattere astrale. La vicenda si svolge infatti negli abissi dell'oceano, mondo ancora sconosciuto áll'ùomo perché le poche migliaia di metri che separano la crosta terrestre dal mondo marino sono tecnicamente piú invalicabili delle centinaia di chilometri in altitudine che portano agli spazi interplanetari. E' un libro ricco di fantasia e di poesia dove mille emozioni ed esperienze nuove attendono il lettore.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "La città degli abissi" (Undersea Quest) di Frederik POHL e Jack WILLIAMSON. Traduzione di Maria Gallone. 
Pagina 117 (Appendice) 2^ di 12 puntate di "Panico al Polo"di Franco ENNA.
Pagina 125 Varietà
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>