"I Romanzi di Urania" n° 128
21 GIUGNO 1956

Risonanza cosmica
di N. H. LAURENTIX

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Su Andromeda la vita è a "base azotica". Pártendo da questo presupposto N. H. Laurentìx, autore di Risonanza Cosmica, svolge le fila del suo scientifico, fantastico, appassionante romanzo. Questa è la storia di una Umanità extra-terrestre alla quale la particolare base organica vieta la violenza. Ma non le passioni, ché in tal caso sarebbe difficìle creare motivi di interesse. E questo non è assolutamente, il caso di Risonanza Cosmica, né dei suoi protagonisti, umanissimi tutti, con i loro difetti e le loro virtú, i loro entusiasmi, o la loro saggezza. Da Yamsa, la bella moglie dello scienziato Marwis, che sogna di conoscere altri mondi a Othén Sura, il simpatico e geniale studioso ribelle alle limitazioni; da Al-sen, l'aitante cacciatore che fa sognare tutte le fanciulle del suo mondo come un autentico divo dei nostri giorni, ad Olèn, la ragazza dai capelli azzurri e dalle prodigiose virtú telepatiche tanto utili, quanto, a volte, dannose, tutti questi personaggi si, muovono in un mondo proiettato nel futuro e nuovo per i lettori di Urania.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "Risonanza cosmica"di N. H. LAURENTIX. 
Pagina 107 (Appendice) 13^ di 13 puntate di "Noi mostri"di Franco ENNA.
Pagina 112 1^ di 14 puntate de "Gli inutili" di Lina GERELLI.
Pagina 121 Varietà
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>