"I Romanzi di Urania" n° 142
3 GENNAIO 1957

Attenzione, dischi volanti
di B. R. BRUSS

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
In una delle zone piú' deserte dell'Arizona, in un giorno d'ottobre del 1961, atterra un disco volante. Da uno degli oblò esce uno strano essere. Ha forme vagamente umanoidi, perché ha una testa, due gambe e due braccia, ma somiglia piú a un vegetale che a un uomo. Il Servizio Segreto americano non riesce a capirne nulla; ma dalla Russia, dove un agente americano vive sotto falso nome, giungono informazioni: non soltanto i dischi volanti sono atterrati in Russia, ma i loro occupanti, i Marziani, vi hanno creato una base. Una scienziata russa, Vera, ha già fatto un viaggio con loro sino a Marte, per stringere fra la Russia e Marte un patto di alleanza che li renderà padroni assoluti della Terra. L'invasione è stata stabilita per il giorno di Natale del 1961. Riusciranno Marziani e Russi ad attuare il loro piano? Questo è l'interrogativo che il romanzo risolve. E lo risolve in modo vivo, interessante con un fatto nuovo ad ogni pagina e un'immagine del mondo marziano assolutamente originale.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "Attenzione, dischi volanti" (S.O.S. Soucoupes) di B. R. BRUSS. Traduzione di Nico Ferrini.
Pagina 109 (Appendice) 2^ di 16 puntate de "Uomini d'altri pianeti" (Men of the other worlds) di Kenneth HEUER.
Pagina 124 Varietà
ALTRI DATI
 
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Curt CAESAR

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>