"I Romanzi di Urania" n° 150
25 APRILE 1957

Il varco di Satana
di F. Dubrez FAWCETT

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Questo è un romanzo di fantascienza assai diverso dal solito. E nuovi sono i problemi che esso pone ai lettori, ma non per questo meno affascinanti. Che cos'è la "forza vitale" che si è impossessata del corpo martoriato di Nemo? E chi è, veramente, Nemo? Il potere di quella sconosciuta,energia è terrificante, avvince e fa fremere. Il Varco di Satana ha pagine di una potenza evocativa difficilmente superabile, e come l'ambizioso dottor Hyman, come l'avido studente Lipwade, facile preda di colui che credeva di dominare, come la dolce Ester, come il mite vicario, cosí anche i lettori rimarranno affascinati e inorriditi di fronte alla ínafferrabìle, sconcertante, mutevole personalità - candida come un neonato e tenebrosa come lo spirito stesso del Male - che, un misterioso destino ha voluto mandare fra gli uomini, monito forse della fragilità umana e simbolo delle enormi, sconosciute forze che avvolgono l'universo.
 IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "Il varco di Satana" (Hole in Heaven) di F. Dubrez FAWCETT. Traduzione di Beata Della Frattina.
Pagina 121 (Appendice) 10^ di 16 puntate de "Uomini d'altri pianeti" (Men of the other worlds) di Kenneth HEUER.
Pagina 125 Varietà.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 130
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Carlo Jacono

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>