"URANIA" n° 188
12 OTTOBRE 1958

Assalto al cielo
di Richard BESSIERE

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Ritroviamo in questo romanzo di Bessière i sei simpatici amici di "La crociera della Meteora", ritroviamo l'esuberanza spassosa di Spago, la serietà scientifica di Bénac, la grazia di Mabel, la prudenza di  Gonzales, il coraggio e la generosità di Richard e Jeff. E ritroviamo la "Meteora", la meravigliosa astronave progettata dal professor Bénac. Questa volta gli audaci esploratori hanno in programma di raggiungere Giove, Nettuno e Plutone, i pianeti più lontani dalla Terra. Sui tre mondi sconosciuti, dove nessun terrestre ha mai messo piede, li aspettano avventure di volta in volta drammatiche o divertenti, e straordinarie rivelazioni che capovolgono tutte le teorie elaborate dai vari scienziati. La fantasia dell'autore qui si scatena e ci porta tanto in alto che alla fine del romanzo costa fatica ritornare alla conosciuta realtà di tutti i giorni.
IL SOMMARIO 
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "Assalto al cielo" (A l'assaut du ciel) di Richard BESSIERE. Traduzione di Patrizio Dalloro.
Pagina 109 (Appendice) 11^ di 11 puntate de "Un universo troppo grande" (Sucker bait)di Isaac ASIMOV.
Pagina 118 Racconto "Il gatto e l'uomo" di Franco ENNA.
Pagina 122 Varietà
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 150
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Carlo JACONO

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>