"URANIA" n° 269
19 NOVEMBRE 1961

Gli eredi del potere
di John E. MULLER

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Questa è la storia della razza umana che ha conquistato i pianeti e le stelle, che è mirabilmente progredita tecnicamente, ma che ha imparato poco dal suo passato storico. Tanto poco da ricadere in errori che popoli e uomini hanno già duramente scontato. Contro l'instaurazione dell'anacronistica dittatura di Escario si leva la Lega dei Mutanti, alla quale Darrel Kain ha votato se stesso. Per questo la polizia di Escario lo insegue quando lui tenta di fuggire da Stanarta Major. Purtroppo Darrel è solo un mutante di grado inferiore, e i suoi poteri sono limitati tanto contro la polizia quanto contro le insidie della Frangia, la zona più pericolosa del pianeta fatto di inganni. E' assurdo che lui pensi di poter combattere da solo contro il Nuovo Impero. Fortunatamente per lui e per la Lega qualcuno viene in aiuto di Darrel riuscendo a tenergli lontana la polizia e a combattere la « Frangia » con le sue stesse armi: quelle dell'inganno. Se la palude fabbrica incubi, anche la strana alleata di Darrel ne sa fabbricare perché è una mutante di grado superiore, una degli eredi del potere e della saggezza, una delle poche persone che sanno dove risiede veramente il Quartier Generale della Lega e quanto sia importante giungervi con la formula del volo in « warpdrive » prima che Escario scopra di aver temuto qualcosa che non esisteva.
 IL SOMMARIO
Pagina     2 Trama del Romanzo
Pagina     3 Romanzo "Gli eredi del potere" (Search the Dark Stars) di John E. MULLER. Traduzione di Mario Galli.
Pagina 118 (Appendice) 4^ di 7 puntate de "Una storia da non credere" di Julian BERRY.
Pagina 122 Varietà.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 150
Dimensioni Volume
cm. 20 X 14
Illustratore Copertina
Karel THOLE

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>