"URANIA" n° 288
12 AGOSTO 1962

Il vento dal nulla
di James G. BALLARD

LA TRAMA (dalla 2^pagina)
Fra gli innumerevoli flagelli che possono colpire il nostro pianeta - dal diluvio al fuoco atomico mancava (nessuno finora ci aveva pensato) il vento, Ma basta porsi il problema per capire che anche il vento potrebbe essere un nemico mortale per l'umanità. Su questa ipotesi semplice e terrificante l'autore, I'ultima rivelazione della science-fiction inglese, ha costruito questo naufragio del nostro mondo in una tempesta di straordinario realismo.
 IL SOMMARIO
Pagina     3 "Il vento dal nulla" (Wind from Nowhere) di James G. BALLARD. Traduzione di Mario Galli.
APPENDICE
Pagina 136 "Le perle nuziali" (Anthropological note) di Murray LEINSTER. Traduzione di Lorenza Oliva.
Pagina 156 "B. C." striscie illustrate da  Johnny Hart.
ANTOLOGIA
Pagina 158 "Cataclismi e terrori" di Leonardo DA VINCI.
FUTURO DI IERI
Pagina 161 "La cometa del 2478 - La minaccia celeste" (La comete du 2478) di Camille FLAMMARION. 
                  1ª di 3 puntate.
Pagina 167 Varietà.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 150
Dimensioni Volume
cm. 19 X 13
Illustratore Copertina
Karel THOLE

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>