URANIA n° 1390
18 Giugno 2000

VOLUME ORO

Universo infinito
di Marion Zimmer BRADLEY

LA TRAMA (dalla 4^di copertina)
Gli esploratori dello spazio hanno un motto: "I pianeti sono fatti per essere abbandonati". In una galassia sconfinata e ancora sconosciuta, non c'è tempo per restare fermi in un porto, per cedere alle lusinghe di una casa o del tempo "reale". Meglio tuffarsi negli anni luce, a bordo di indistruttibili navi di metallo, e aprire gli occhi sui mondi vergini che si affacciano dietro le stelle appena scoperte. Intorno al classico tema dell'avventura nel cosmo, Marion Zimmer Bradley - l'autrice delle Nebbie di Avalon e del ciclo del pianeta Darkover - ha scritto uno dei suoi romanzi più memorabili. Ricavata da un racconto già classico, "Endless Voyage", e pubblicata in edizione rilegata nel 1996, questa inquietante Space Opera è finalmente a disposizione del grande pubblico.
IL SOMMARIO 
Pagina     7 "Universo infinito" (Endless Universe, 1979) di Marion Zimmer BRADLEY. Traduzione di Riccardo Valla.
Pagina 266 "Marion Zimmer Bradley" di Giuseppe LIPPI.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Euro 4,08 - Lire 7.900
Dimensioni Volume
cm. 17,5 X 10,5
Illustratore Copertina
Jacopo Bruno
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>