URANIA n° 1395
27 Agosto 2000

La macchina di Rachel
di Martin WAGNER

LA TRAMA (dalla 4^di copertina)
Quanti sono i "memorabili apologhi sull'automazione" che la fantascienza - e non solo la fantascienza - ha prodotto nell'ultimo secolo? Non è il caso di disturbarsi a contarli, ora che è arrivato quello perfetto. Quello definitivo. La storia di Rachel e della sua macchina è il romanzo-rivelazione di Martin Wagner, lo scrittore inglese che per raccontare questa vicenda "off-beat", fuori dal comune, si è inspirato alle forme "più perfette" che la moderna tecnologia ci abbia messo sotto gli occhi: il voluttuoso, desiderabile design di un'auto leggendaria. Non c'è da stupirsi che una donna se ne innamori.
IL SOMMARIO 
Pagina     7 "La macchina di Rachel" (Rachel's Machine, 1997) di Martin WAGNER. Traduzione di Anna Feruglio Dal Dan.
Pagina 219 La Gaia Scienza.
Pagina 220 L'AUTORE. Martin Wagner di Giuseppe LIPPI.
Pagina 222 DOSSIER. Le 86 primavere del mostro di Giuseppe FESTINO.
Pagina 227 CINEMA 1. Voci e SK/ermi di Lorenzo CODELLI.
Pagina 230 CINEMA 2. Kings of the B-movies di Giovanni MONGINI.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Euro 3,56 - Lire 6.900
Dimensioni Volume
cm. 17,5 X 10,5
Illustratore Copertina
Franco Brambilla
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>