Un salto in Libreria (Rassegna Mensile
Vai al 2003
Vai al 2004
Vai al 2005
NOVEMBRE 2006
"LA VERA STORIA DELL'UOMO
CHE HA INVENTATO 
IL NOSTRO FUTURO"
Casa Editrice HOBBY & WORK
COLLANA VALIS
IO SONO VIVO, VOI SIETE MORTI
Un viaggio nella mente di PHILIP K. DICK
di Emmanuel Carrère
Traduzione di Eva Raguzzoni
Euro 17,00 - 335 Pagine
(edizione rilegata con sovracoperta)

 
dal risvolto di Copertina
Philip Kendred Dick non è stato soltanto uno scrittore di fantascienza, è stato soprattutto una figura centrale del nostro tempo, capace di dare voce a una realtà il cui senso viene percepito in costante erosione, spostamento, falsificazione. Per questo ha dotato i personaggi dei suoi libri, ma ancora prima se stesso, di atteggiamenti di sospetto e diffidenza verso tutti e verso tutto, fino ad arrivare a far sorvegliare, e a sorvegliare lui stesso, il proprio vicino, gli amici, le mogli. Pochi altri scrittori del Novecento hanno saputo tramutare le proprie nevrosi e ossessioni in un universo letterario così complesso e affascinante, tanto da poter affermare che la vita stessa di Philip Dick sia stata il suo capolavoro assoluto, costellata da una continua, ossessiva ricerca dei confini della coscienza e di quella realtà in costante sfaldamento. Solo un altro narratore poteva comprendere a fondo un tale universo, ed Emmanuel Carrère quell'universo lo ha esplorato fin nelle pieghe più riposte: materiali biografici, documenti, interviste sono diventati una biografia, che si rivela come l'ultimo, grande romanzo il cui unico e allucinato protagonista è solo Philip Dick: cinque mogli, tre figli, una sorella gemella morta poche settimane dopo la nascita, e alla quale si sentirà sempre legato spiritualmente compongono il quadro di un'esistenza bizzarra, cui si aggiunge il mistero di una visione religiosa che otto anni prima della morte di Dick sconvolgerà definitivamente la sua vita. 
OTTOBRE 2006
SAGA CROSSTIME TRAFFIC
"DALLA LOS ANGELES DEL XXI SECOLO,
A UN UNIVERSO ALTERNATIVO
DOVE L'IMPERO ROMANO
DOMINA IL MONDO"
Casa Editrice HOBBY & WORK
COLLANA VALIS
GUERRE IMPERIALI
di Harry TURTLEDOVE
Traduzione di Simone Buttazzi
Euro 17,00 - 328 Pagine
(edizione rilegata con sovracoperta)
dal risvolto di Copertina
Jeremy Solters è un ragazzo del tardo ventunesimo secolo. Durante l'anno scolastico la sua famiglia vive nel sud della California, ma d'estate si trasferisce a Polisso, una città di frontiera dell'impero Romano. Non l'antico Impero Romano che cadde centinaia di anni fa, ma un Impero Romano che non è mai caduto: una dimensione parallela, uno degli infiniti mondi possibili. Questo perché è stata scoperta la tecnologia per muoversi tra le diverse linee del tempo: alcuni mondi sono invivibili, altri sono spaventosi, come quello in cui la Germania nazista ha vinto la Seconda Guerra Mondiale. Molti di questi universi, però, sono ricchi di risorse inutilizzate. A tale scopo, la Crosstime Traffic invia i suoi commercianti in quelle linee del tempo, insieme a tutta la famiglia, per tenere nascosta più facilmente la loro vera identità. La vita della famiglia è dura, specialmente perché deve fare i conti con le regole e le usanze dell'impero, dove più che i soldi e le leggi, valgono le alleanze fra i signori locali e dove il potere si misura con il numero degli schiavi. Ma quando i genitori di Jeremy tornano a casa per un'emergenza medica, il trasporto intertemporale smette di funzionare. Jeremy e sua sorella Amanda si ritrovano da soli, Polisso viene improvvisamente messa sotto assedio e la loro vita cambia radicalmente... 
FEBBRAIO 2006
IMMAGINATEVI DI ASSISTERE ALLA
GUERRA DI TROIA E DI POTER CAMBIARE
IL CORSO DELLA STORIA...
Casa Editrice MONDADORI

OLYMPOS
3. LA GUERRA DEGLI IMMORTALI
di Dan SIMMONS
Traduzione di Gaetano Luigi Staffilano
Euro 17,55

dal risvolto di Copertina
Gli eventi avrebbero dovuto ripetersi come Omero li ha raccontati nell'Iliade. Su Marte, però, ai piedi del monte Olimpo, la guerra di Troia ha preso una svolta inaspettata. Thomas Hockenberry, ex docente universitario di lettere richiamato in vita perché sorvegliasse lo svolgimento dei fatti, ha convinto troiani e achei a combattere insieme contro i presunti dèi. Non sa che, fra gli immortali, c'è chi congiura per rovesciare il governo di Zeus. E intanto semina discordia per riportare Agamennone alla testa degli achei e spezzare l'innaturale alleanza con i troiani.
L'antica ostilità fra i due popoli riaffiora, infatti, quando essi sono costretti a ritirarsi sulla piana di Ilio dopo il collasso del tunnel quantico che collega a Marte. Solo Achille rimane nel regno degli onnipotenti, nella speranza di costringerli a restituire la vita a Pentesilea, la regine delle amazzoni di cui, complice il filtro magico di Afrodite, si è innamorato subito dopo averla uccisa in duello.
Sul pianeta Phobos, nel frattempo, i moravec costruiscono una nave spaziale per andare sulla Terra a scoprire chi è responsabile delle modificazioni genetiche da cui si sono generati gli dèi e delle manipolazioni dello spazio-tempo che rischiano di provocare la distruzione del sistema solare. Li attende uno spettacolo desolante, un pianeta sconvolto su cui si combatte un'allucinata battaglia.
Dopo aver perduto la tecnologia che assicurava loro cent'anni di vita in perfetta salute, gli ultimi post-umani sono costretti infatti a difendersi dallo spietato attacco dei voynix, macchine in parte organiche, un tempo al loro servizio e ora intenzionate a cancellare il genere umano. Ma un altro e più grave pericolo incombe. E ha l'aspetto di una mostruosa creatura che pare muoversi su una miriade di mani...
GENNAIO 2006
La storia alternativa di un’Italia che nella seconda guerra mondiale non si alleò
con la Germania, ma imboccò una strada diversa da quella conosciuta…
EDITRICE NORD
Collana Narrativa n. 237
NUOVO IMPERO D'OCCIDENTE
di Mario FARNETI
Euro 17,5
dal risvolto di Copertina
2012. Sono trascorsi quarant’anni dalla morte di Mussolini e vent’anni dalla vittoria sugli arabi. Romano Tebaldi è il Duce d’Italia, incontrastato dittatore di una superpotenza mondiale, rispettata e temuta, che primeggia in campo industriale e militare grazie a straordinarie conoscenze scientifiche e tecnologiche. Ma un nemico agguerrito e spietato è pronto a sferrare un attacco mortale e mette a segno una serie di attentati che sconvolgono interi continenti, provocando milioni di vittime. In Oriente, l’epidemia prodotta da un nuovo virus genera il caos: orde di fuggiaschi si dirigono verso l’Europa, mentre l’economia del pianeta è sconvolta da una crisi devastante. I governi si dissolvono, molti Stati si smembrano e nascono nuove entità nazionali. E un conflitto sanguinoso si scatena inevitabilmente intorno alle insegne dell’Impero Romano d’Occidente, perché chi se ne impadronirà potrà imporre un nuovo ordine mondiale. Sopravvissuti a prove terribili, Tebaldi e gli ultimi fedelissimi accettano la sfida e, dopo aver organizzato una forza di resistenza, decidono di dare battaglia al nemico sulla terra e sugli oceani, nelle distese antartiche e nello spazio…

n la Germania, ma imboccò una strada diversa da quella conosciuta…
EDITRICE NORD
Collana Narrativa n. 237
NUOVO IMPERO D'OCCIDENTE
di Mario FARNETI
Euro 17,5
dal risvolto di Copertina
2012. Sono trascorsi quarant’anni dalla morte di Mussolini e vent’anni dalla vittoria sugli arabi. Romano Tebaldi è il Duce d’Italia, incontrastato dittatore di una superpotenza mondiale, rispettata e temuta, che primeggia in campo industriale e militare grazie a straordinarie conoscenze scientifiche e tecnologiche. Ma un nemico agguerrito e spietato è pronto a sferrare un attacco mortale e mette a segno una serie di attentati che sconvolgono interi continenti, provocando milioni di vittime. In Oriente, l’epidemia prodotta da un nuovo virus genera il caos: orde di fuggiaschi si dirigono verso l’Europa, mentre l’economia del pianeta è sconvolta da una crisi devastante. I governi si dissolvono, molti Stati si smembrano e nascono nuove entità nazionali. E un conflitto sanguinoso si scatena inevitabilmente intorno alle insegne dell’Impero Romano d’Occidente, perché chi se ne impadronirà potrà imporre un nuovo ordine mondiale. Sopravvissuti a prove terribili, Tebaldi e gli ultimi fedelissimi accettano la sfida e, dopo aver organizzato una forza di resistenza, decidono di dare battaglia al nemico sulla terra e sugli oceani, nelle distese antartiche e nello spazio…