MILLEMONDI


"MILLEMONDI" [1]
1971
(Supplemento a Urania n°568 del 13 Giugno 1971)
Trilogia galattica
di Isaac Asimov
LA TRAMA (dalla 4^ di copertina)
"L'edificio dell'astroporto era colossale. Il soffitto non si vedeva quasi e non si vedevano le mura perimetrali, ma solo uomini e sportelli e piani sovrapposti, che scomparivano lontano nella foschia". Siamo a Trantor, la capitale dell'immenso Impero Galattico, al principio dei tredicesimo millennio dopo Cristo; la città conta quaranta miliardi di abitanti e si estende per settantacinque milioni di miglia quadrate. E' qui che sbarca lo studente Gaal Dornick all'inizio della storia. Ed è qui che cominciano ad annodarsi i mille fili del più straordinario intreccio che scrittore di fantascienza abbia mai concepito. E' questo il centro dei più grandioso affresco di storia futura che mai sia stato tracciato: i tre volumi della celebre, vertiginosa, < Trilogia della Fondazione > di lsaac Asimov, oggi finalmente riuniti in un volume unico, per una lettura di ininterrotto suspense e come prestigioso primo numero dei MILLEMONDI che Urania, a cominciare da quest'anno, dedicherà ogni estate alle vostre « grandi vacanze ».
IL SOMMARIO
Pagina     5 Romanzo "Cronache della Galassia" (Foundation). Traduzione di Cesare Scaglia.
Pagina 157 Romanzo "Il crollo della Galassia Centrale" (Foundation and Empire). Traduzione di Cesare Scaglia.
Pagina 319 Romanzo "L'altra faccia della spirale" (Second Foundation). Traduzione di Cesare Scaglia.
Pagina 471  Fine della Trilogia.
ALTRI DATI
 
Prezzo Volume
Lire 700
Dimensioni Volume
cm. 19 X 14
Illustratore Copertina
Karel THOLE

 
 
Torna all'indice
generale dei MILLEMONDI
SUCCESSIVO >>>