FANTAPOCKET n° 7
30 NOVEMBRE 1976

Il cervello verde 
di Frank HERBERT

LA TRAMA (dalla 4^di copertina)
In un mondo sovrappopolato, che cercava spazio vitale nella giungla, l'Organizzazione Ecologica Internazionale sterminav sistematicamente dei voraci insetti che rendevano inospitali quelle zone. Uomini come Joha Martinho e i suoi aiutanti usavano bombole schiumogene mortali e nuove armi a vibrazione per ripulire l'inferno verde del Mato Grosso. Ma, per ragioni sconosciute, le aree già disinfestate completamente incominciarono a essere di nuovo assalite dagli insetti malgrado le impenetrabili barriere. Dalla giungla si sentirono strane storie... insetti divenuti enormi... creature dalle sembianze umane, ma i cui occhi avevano quel particolare scintillio degli insetti. 
E' un romanzo di fantascienza diverso e brillante dello stesso autore di Dune.
 IL SOMMARIO
Pagina     1 "Il cervello verde" (The Green Brain, 1966) di Frank HERBERT. Traduzione di Ines Bellei.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 1.500
Dimensioni Volume
cm. 17,8 X 11,5
Illustratore Copertina
Oliviero Berni

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>