FANTAPOCKET n° 20
31 DICEMBRE 1977

Crociata spaziale
di Jack VANCE

LA TRAMA (dalla 4^di copertina)
Halma... dove gli esseri umani sono schiavi di signori decadenti e arroganti... dove il ritorno a un sistema feudale proibisce il lavoro compiuto dalle macchine... dove uno stato di falso benessere ricompensa il duro lavoro con una misera elemosina... Che cosa c'è di diverso nella leggenda che narra del grande eroe Enphiryo? Che cosa significa il mesaggio che il vecchio burattinaio di Damar comunica durante la grande festa in occasione della Fiera? Ghyl Tarvoke è un giovane ribelle: dovrà tentare di salvare il suo popolo dando una risposta a queste domande. La sua avventura inizia a bordo di una nave spaziale pirata. E' una disperata ricerca attraverso tutta la galassia per ritrovare la chiave che permetterà di svelare un segreto dimenticato nel tempo: quel segreto che consentirà al suo mondo di rinascere e ai suoi compagni di tornare a essere uomini. La ricerca porterà inesorabilmente Ghyl verso un pianeta lontano: il pianeta che i suoi antenati avevano abbandonato migliaia di anni prima, il misterioso e mitico pianeta TERRA...
 IL SOMMARIO
Pagina     V Profilo dell'autore: Jack Vance.
Pagina     VII Bibliografia essenziale.
Pagina     1 Cartina.
Pagina     3 "Crociata spaziale" (Emphyrio, 1969) di Jack VANCE. Traduzione di Paola Campioli.
ALTRI DATI
Prezzo Volume
Lire 1.500
Dimensioni Volume
cm. 17,8 X 11,5
Illustratore Copertina
Oliviero Berni

 
Torna all'elenco
<< Precedente
Successiva >>